Junior Ambassadors al Parlamento Europeo

Giovani ambasciatori al Parlamento Europeo

I nostri Junior Ambassadors continuano la loro attività ambasciatori del Parlamento Europeo! E quando il dovere e la passione chiamano, loro prontamente rispondono, tanto che questa mattina, all’inizio dei lavori della Conferenza sul Futuro dell’Europa, erano presenti e pronti a partecipare ai workshop organizzati per l’occasione.

I lavori sono stati coordinati dal Consiglio Nazionale dei Giovani ed articolati in quattro differenti gruppi di lavoro afferenti gli aspetti più importanti da affrontare: “Ambiente e Transizione Digitale”, “Economia, Giustizia Sociale e Occupazione”, “L’UE nel Mondo: Democrazia europea, Stato di Diritto e Sicurezza”, “Istruzione, Cultura, Giovani, Sport e Salute”. Dopo un momento iniziale riservato ai saluti istituzionali che ha registrato gli interventi del dott. Fabrizio Spada (Parlamento Europeo), del dott. Antonio Parenti (Commissione Europea), della dott.ssa Chiara Buttiglione (Dipartimento per le Politiche Europee) e della dott.ssa Lucia Abbinante (Agenzia Nazionale Giovani), i partecipanti si sono suddivisi nei quattro gruppi di lavoro previsti e le attività sono entrate nel vivo. Le discussioni sono state estremamente interessanti e formative grazie alla presenza di giovani rappresentanti di gruppi operanti in vari settori, dall’associazionismo alle organizzazioni sindacali, e tutti sono stati coinvolti attivamente nella redazione delle proposte finali che saranno presentate il prossimo venerdì 8 aprile a Roma. E alcuni dei nostri Giovani Ambasciatori saranno anche lì, a dare il loro contributo alla costruzione di un futuro europeo che risponda alle esigenze dei giovani!