Ancora un successo letterario per la prof. Silvia Sardini

Un importante riconoscimento letterario per la prof. Silvia Sardini

La poetessa si classifica terza al Concorso Nazionale di Poesia e Narrativa "Alda Merini"

E’ con grande gioia che segnaliamo ai nostri lettori un importantissimo riconoscimento nazionale conseguito da una docente ‘storica’ del nostro Liceo, Silvia Sardini, in un prestigioso Premio Letterario.

Come è ben noto, Silvia Sardini affianca all’attività di docente quella di poetessa e scrittrice. Da molti anni infatti si è affacciata nel mondo della poesia e della scrittura creativa con risultati lusinghieri. Il suo primo libro, la raccolta poetica “Sulla rotta di Icaro“, è stata segnalato dalla Giuria al Premio Letterario Nazionale ‘Libro d’Oro’ (2008), ha vinto il Premio Liguria (2009), è stato finalista al Premio Letterario Nazionale ‘Il Golfo’ e al Premio Internazionale di Poesia e Narrativa ‘Città di Recco’ (2010).

Sono seguite altre tre sillogi poetiche, “Prima che vinca il sole” (2016), “Senza peso nel fondo” (2018) e “Le primizie di Atena” (2020), edite da Giovane Holden Edizioni.

Con la lirica inedita “La mensa dei poveri“, tratta dalla quarta raccolta, “Le primizie di Atena”, la scrittrice si è classificata terza al Premio Nazionale Bukowski (2018), al quale nel 2015 era risultata vincitrice tecnica con la poesia inedita “Per strada” (dalla silloge “Prima che vinca il sole”).

Sempre con la terza raccolta, “Senza peso nel fondo“, la scrittrice è adesso è salita sul podio in occasione del Premio Nazionale di Poesia e Narrativa (6a edizione), intitolato alla poetessa Alda Merini. E proprio Alda Merini è la musa ispiratrice di Silvia Sardini, che negli ultimi anni ha proposto importanti iniziative per far conoscere ai ragazzi la grande poetessa milanese.

La cerimonia di Premiazione si svolgerà ad Imola.

Per chi volesse cimentarsi con altre opere di Silvia Sardini, consigliamo il racconto lungo “Imperfetto prossimo” (Giovane Holden Edizioni, 2019), la raccolta di aforismi “Sola andata“, confluita nel volume “Geografie minime” (Casa editrice Joker, 2015) e il bellissimo racconto “Sole Nero”, finalista al prestigioso Premio letterario “Streghe, Vampiri & Co.” (10a edizione) e pubblicato nell’antologia “Storie di ordinaria realtà” (Giovane Holden Edizioni, 2020).

A Silvia Sardini, le cui parole hanno sempre il potere magico di toccare le corde più profonde del lettore e di evocare mondi ed emozioni con una rara delicatezza, vanno i più vivi complimenti da parte di tutto il Liceo.