Liceo delle Scienze Umane

Liceo delle Scienze Umane

Piazza Moretti

La Storia

Il Liceo delle Scienze Umane occupa la sede dell’ex Conservatorio del Santo Spirito, ente benefico fondato nel 1621 dal vescovo L. Castrucci per dare ospitalità a fanciulle orfane e affidato alle suore del Terz’ordine Francescano; la piazza è intitolata ad un legatario dell’ordine, Pasquale Moretti , morto nel 1850. Il Conservatorio occupò la sede del convento annesso all’antica Chiesa di S. Salvatore Minore, oggi visibile nella ristrutturazione del 1715. Il complesso è inserito in una zona particolarmente fortificata, lo stesso edificio ingloba la torre detta “del Falegname”, che si staglia con la torre “dell’Olio” sul profilo occidentale della città; sull’angolo della piazza e sull’altro lato di via Pierleone Leoni, si trovano altre due torri medievali, che presentano alla base il riuso di grandi pietre romane, sicuramente recuperate dalla vicina cerchia muraria di età romana, di cui restano tracce visibili nel limitrofo Convento di S. Giovanni Battista e nei pressi del Convento della Trinità. L’edificio occupa ed ha occupato in passato una zona strategica della città di
Spoleto: salvaguardato al momento della realizzazione ottocentesca della Traversa Nazionale Interna ad opera di Ireneo Aleandri, passa da qui il collegamento viario tra la “città alta” e la “città bassa” e attualmente la piazza si trova vicina allo sbocco del percorso elettrometrico della nuova viabilità urbana.
La sede è stata oggetto di un recente e integrale intervento di ristrutturazione che l’ha allineata alle norme relative alla sicurezza e all’abbattimento delle barriere architettoniche. In tutti gli spazi della sede è disponibile la rete wireless e connessione delle aule via cavo.

Contatti e Informazioni

SEDE CENTRALE, PRESIDENZA E SEGRETERIA
Piazza Carducci, 1 – 06049 Spoleto (PG)

Tel. 0743 223505 – Fax 0743 225318
pgis026007@istruzione.it
pgis026007@pec.istruzione.it

Social

I NOSTRI
Open DAY
Fai un’esperienza durante le giornate dove la scuola è aperta agli alunni ed ai genitori

informazioni